Un’avventura iniziata 20 anni fa

Nonostante Blue House Wines sia solo nata nel 2019 l’idea di crearla è da vent’anni che è nella mia mente. Mia madre è nata e cresciuta ad Ivrea e la sua famiglia è di antica origine Piemontese e Valdostana. La nostra famiglia ha una tradizione vinicola molto profonda ed io sono sempre stato molto interessato, già da quando ero al liceo, alla grande varietà di vini, ai loro diversi profumi a come abbinarli per esaltarli e valorizzarli di più. Importare i vini italiani che ho imparato a conoscere e ad apprezzare durante le mie numerose visite in Piemonte e Valle d’Aosta e’ sempre stato il mio sogno. Questo interesse ha permesso di mantenere un rapporto stretto coi miei familiari che vivono così lontano geograficamente  da me. Sono sempre stato convinto che gli Americani che amano il vino, siano affascinati dai vini italiani meno conosciuti negli Stati uniti. Ora ll mio sogno e’ diventato realta’.

Quando ero uno studente all’università in Arizona, avevo cercato di importare vini italiani ma ero troppo giovane. Allora vivevo in una bellissima casa vecchia vicino all’università che io ed i miei amici chiamavano the Blue House. Una volta ottenuta la mia laurea in architettura, però, ho lasciato quella casa e l’Arizona per San Francisco dove il mio amore per il vino si tradusse nella creazione di Max Wine Tours. Durante gli ultimi 15 anni ho avuto l’opportunità di conoscere molti viticoltori nelle valli del Napa e di Sonoma e molti amanti del vino da tutte le parti del mondo.

Il tempo è trascorso velocemente ed ora ho una mia famiglia e capisco ancora di più l’importanza di mantenere stretti legami con la mia terra di origine e i miei parenti italiani. Nel corso degli anni mi sono diplomato Sommelier Certificato, poi Specialista Certificato del Vino, oltre ad essere uno studioso del vino italiano, possiedo il Certificato Avanzato WSET rilasciato da uno degli istituti più importanti al mondo nella formazione sul vino. Sono un grande appassionato di vino, in particolare di quello italiano, ma l’obiettivo è quello un giorno di allargare i miei interessi anche ad altre zone vinicole del mondo.

IMG_3363_Retorna Vines_crop4.jpg
Juliano_Cellar_crop.jpg
IMG_1014_wine Press.JPG

Max Roher

Founder / Sommelier

filosofia

Come importatore, sono consapevole di rappresentare negli Stati Uniti l’immagine delle cantine con cui opero delle quali mi sento un loro collaboratore, con l’obiettivo di guadagnarmi la loro fiducia ed essere accolto un giorno come un loro familiare, un componente di una famiglia allargata. Blue House Wines è un importatore di nicchia, che si sta creando un portfolio di vini incredibili, di grande eccellenza, prodotti in modo artigianale e di quantità molto limitate. Partiamo con un’offerta costruita coi vini di un pugno di produttori che incrementeremo di poche unità ogni anno. Siamo interessati ai produttori artigianali che producono vini di qualità, eleganti e con un approccio tradizionale o con vinificazioni quanto più naturali. Vini di grande complessità, ambasciatori dei territori di provenienza, che si esaltino sulle tavole. Sono benvenuti i vini da varietà autoctone o internazionali e rappresenteremo con grande entusiasmo sia produttori affermati, ma non presenti negli Stati Uniti che piccoli produttori emergenti.

Blue House Wines LLC ha la licenza più ampia per importare i vini in California e tutti gli Stati Uniti, può importare, distribuire a rivenditori, ristoranti, enoteche e vendere anche a clienti privati laddove non esistano nostre rappresentanze. 

Max_Som Pic.jpg
 
Certified Sommelier.png
Society-of-Wine-Educators.jpg
Italian_Wine_Scholar_Lapel_Pin200_67d8b2
wset_landscape_descriptor_647.png